Gestione della faringotonsillite in età pediatrica

faringiteAnno: 2011

Fonte: ISS (Istituto Superiore di Sanità)

Abstract: Queste raccomandazioni possono essere utili nella diagnosi e trattamento a domicilio e in ospedale del bambino con faringotonsillite acuta, intesa come infiammazione dell’orofaringe, con o senza interessamento tonsillare.

Lo scopo di questa linea guida è quello di selezionare, alla luce delle migliori prove scientifiche disponibili, gli interventi efficaci e sicuri a disposizione per la gestione della faringotonsillite acuta in età pediatrica.

In particolare gli obiettivi principali sono quelli di essere di ausilio per la diagnosi clinica ed eziologica della faringotonsillite acuta, promuovere un uso razionale degli antibiotici e dei farmaci sintomatici, prevenire le complicanze a breve, medio e lungo termine.

Sono inoltre incluse raccomandazioni per la gestione delle complicanze locali a breve termine.

Sono state specificatamente escluse tematiche inerenti alla gestione delle complicanze a lungo termine e sistemiche, di interesse più propriamente specialistico. Sono inoltre escluse le indicazioni alla tonsillectomia in quanto oggetto di una recente linea guida nazionale

Fonte: www.snlg-iss.it

Testo integrale: clicca qui